Un uomo va a correre nel parco, ma nota qualcosa che cattura subito la sua attenzione. Deve assolutamente scattare una foto. Lo scatto ottiene un mare di apprezzamenti sul web, ecco perché…

Doug Delony il produttore di KHOU.com, nel maggio 2016 è andato a correre in un parco di Houston, il Discovery Green. D’un tratto si è fermato perché qualcosa ha catturato la sua attenzione: un anziano uomo si era chinato verso un cane visibilmente anziano. Ha quindi deciso di scattargli una fotografia.

Si tratta in pratica del cane di quell’uomo. Anche se l’animale è vecchio, il padrone continua ad occuparsi di lui e quindi lo porta al parco. Avete notato il passeggino? Non c’è alcun bambino: il padrone trasporta l’animale proprio con quel passeggino, e lo porta spesso al parco, dove l’animale può stare a terra sull’erba, posto che apprezza tantissimo.

Lo scatto pubblicato da Doug ha avuto molto successo su internet. E’ il segno della grande amicizia tra un uomo e il suo cane, che anche se anziano e non più l’animale di una volta, è comunque molto ben voluto dal padrone (e dalla padrona, la moglie di quell’uomo), come giusto che sia.

Questa immagine scattata da Doug ha suscitato reazioni molto positive tra gli utenti di internet. In tale scatto, il signore si sta chinando per dare al cane dell’acqua. Doug ha detto che questo signore con il cane anziano si reca spesso al parco, come fa anche lo stesso Doug, del resto. Il fatto che ci sia un così forte legame tra il cane anziano e il padrone ha colpito molto anche l’autore della foto, ed è per questo che ha voluto mostrare il tutto al popolo della rete.

Indagando più a fondo, Doug ha scoperto che il cane si chiamava Maximilian, o più comunemente Max. Era diventato cieco da un occhio, e aveva una grave artrite.

Edie e suo marito Troy, l’uomo che vediamo nella foto di cui sopra, si sono recati spesso al parco anche per far felice il loro vecchio amico cane, il quale è morto lo scorso giugno per vecchiaia.

Ha avuto una vita piena di affetto, i suoi padroni non gli hanno fatto mancare ciò che desiderava, rendendolo un cane felice e fortunato fino all’ultimo istante in cui ha vissuto.

https://youtu.be/-djRGpYaXEQ

loading...
CONDIVIDI SU FACEBOOK