Controlliamo Tutti Nel Fondo Dei Nostri Cassetti, Per Vedere Se Abbiamo Queste Monete E Schede Telefoniche Che Valgono Tantissimo

Ormai l’epoca della Lira è passata da un pezzo, si tratta un’era oramai superata, per quanti molti ancora oggi la rimpiangono. Nell’ormai lontano 2002 si ebbe l’epocale passaggio alla nuova moneta, una moneta dapprima suscitante molta curiosità, in seguito diventata abituale e per tutti “normale”, successivamente ancora è divenuta l’incubo di tanti, che oggi rimpiangono i tempi delle vecchie lire perché si viveva meglio. Quel tempo ormai è passato, nessuno potrà restituirci il secolo precedente, tuttavia molti ricordi di quei tempi li abbiamo ancora, alcuni impressi forti nella mente, altri invece materialmente. Non ci sono solo video e foto, ma anche altri tipi di oggetti materiali, come schede telefoniche e lire: qualcuno in casa potrebbe ancora averne qualcuna. Sarebbe bene controllare, perché ad oggi le lire valgono una fortuna, ma anche le schede telefoniche non scherzano.


Dieta Del Melone, Per Perdere Peso E Restare In Forma

Volete perdere peso rapidamente? Ecco a voi la fantastica dieta del melone, che consentirà di perdere diversi chili. La base di questa dieta è per l’appunto il melone, il quale contiene un’altissima percentuale di acqua, è ricca di vitamine ma anche di minerali utili per la nostra salute, rende facilmente sazi, agisce contro i bruciori di stomaco, è ottimo inoltre per depurare l’organismo da scorie e tossine. Si tratta di un frutto molto degno di nota quindi, ed è l’ingrediente base di questa dieta settimanale ottima per l’estate, che di seguito vi proponiamo.



Importazioni Di Pomodori Cinesi Aumentate Del 680%. Ecco L’allarme Della Coldiretti

La Coldiretti avvisa: le importazioni di concentrato di pomodoro proveniente dalla Cina hanno raggiunto una somma pari a circa 70 milioni di chili nel 2015, aumentando del 680%. L’associazione si basa sui dati Istat relativi ai primi 11 mesi del 2015, e tutto ciò rappresenta un rischio non di poco conto, dal momento che il Made in Italy rischia in tal modo di essere schiacciato sia dalla concorrenza, sia dal fatto che in questo caso non vi è l’obbligo di indicare la provenienza del prodotto. Pertanto, anche all’estero, la concorrenza è forte. Perché non è obbligatorio indicare la provenienza del prodotto? Di seguito spieghiamo la ragione.



Il Carabiniere Va Dal Carrozziere Alle 8 Di Mattina E… (Leggi La Divertente Storia!)

La storiella che qui vi racconteremo è una barzelletta che fa davvero molto ridere. Si tratta di una vicenda paradossale, che vede quale protagonista principale un carabiniere. I carabinieri sono spesso protagonisti di diverse barzellette, e si tratta di storielle che molto spesso suscitano tanta ilarità, proprio come in questo caso. Abbiate senso dell’umorismo, e divertitevi nel leggere questa simpaticissima disavventura: ne vale la pena!



Kienge Difende L’olio Tunisino, E Paragone La Umilia Dinnanzi A Tutti

In una puntata di “La Gabbia”, trasmissione condotta da Paragone, lo stesso conduttore viene enfatizzato per aver “messo a tacere” l’europarlamentare del Pd Kienge, famosa per via di una questione che di recente l’ha resa tra i protagonisti, proprio nel parlamento europeo. La scelta di votare a favore dell’ingresso in Europa a dazio zero dell’olio tunisino è una scelta che fa molto discutere.


Non Sa Di Essere Ripreso, Le Telecamere Incastrano Renzi

Renzi fa un’affermazione nello studio di Radio 105 che può lasciare un po’ di stucco: “In parlamento ci porto i miei amici”. Tutto ciò lo ha detto con toni del tutto rilassati e pacati, nel momento in cui non era ancora premier. Che cosa avrà voluto dire? Secondo alcuni non ci sono dubbi, e nemmeno possibilità di fraintendimenti: ha detto esattamente ciò che ha detto. Ma chi sarebbero questi suoi “amici”?