loading...

Nuove Misure Anti-Tabacco In Arrivo. Ecco Quali

Ci sono buone notizie, perché sono previste sanzioni a chi fuma in un’automobile con a bordo minori e donne in dolce attesa. Di recente sono infatti entrati in vigore i nuovi divieti riguardanti il fumo, che tra le altre cose prevedono appunto quanto già vi abbiamo menzionato. Si tratta di un decreto legislativo che in pratica si adegua alla direttiva dell’Unione Europea relativa proprio al tabacco.

stop tabaccoIl tabacco, si sa, è nocivo per la salute e lo è anche nei confronti di chi si trova vicino ai fumatori, perché il fumo passivo, come ben si sa, produce degli effetti certamente dannosi. Si tratta di un qualcosa che oramai si sa da tempo, e c’è da dire che un tempo tutte queste misure di sicurezza non venivano per nulla messe in atto. Adesso però i tempi sono cambiati, e per i fumatori tutto è diventato più difficile.

Se da una parte tutto ciò si rivela essere un grattacapo in più per coloro a cui piace fumare, dall’altra parte sicuramente sono indubbi i benefici per coloro i quali invece non fumano, a maggior ragione se sono minori oppure donne in dolce attesa.

Detto questo, quali sono le sanzioni previste nel caso in cui si trasgrediscono i nuovi regolamenti? C’è da dire che in seguito alla pubblicazione delle nuove misure adoperate sulla Gazzetta Ufficiale in data 18 gennaio, tale nuovo decreto introduce delle novità significative. Di tali novità vi spiegheremo proseguendo oltre nella lettura del presente articolo, mentre per quanto concerne le sanzioni, ci sono multe da 300 euro per chi getta a terra i mozziconi (!) e per ciò che afferisce il fumare a bordo in presenza di minori o donne in dolce attesa, la multa varia a seconda dei casi dalle 50 alle 500 euro.

Tra le varie misure che saranno adottate man mano, vi è anche quella che introduce l’impossibilità di fumare vicino scuole, ospedali e università.

CONDIVIDI SU FACEBOOK