“Non provo più nulla”. E’ stata sufficiente questa frase per indignare tutti. La De Filippi è rimasta senza parole: ecco quello che è accaduto dentro lo studio e fuori…

In una puntata di “C’è posta per te”, la trasmissione televisiva di Canale 5 che ha un ottimo successo in fatto di pubblico, si è verificata una vicenda che ha fatto indignare oltre che la conduttrice Maria De Filippi anche il pubblico in studio.

E’ la vicenda di Mario, un uomo che non vede il padre da quando aveva l’eta di 7 anni. Con il tempo Mario conosce Ilenia, e costei capisce che Mario è una persona chiusa e insicura proprio per via del fatto che non vede il padre da tantissimi anni: la mancanza del padre è da lui avvertita in maniera molto forte, e proprio per questo motivo la stessa Ilenia decide di prendere personalmente la situazione in pugno, chiamando il padre di Mario. Dopo qualche telefonata, in cui Ilenia e Antonio, padre di Mario, si sono sentiti per tre giorni di fila, Antonio cambia numero di telefono, così da non poter più essere rintracciato da lei. La mamma di Mario spiega che la seconda moglie di Antonio non voleva che costui avesse rapporti con i figli che erano nati dalla precedente relazione.

Così la De Filippi introduce nello studio Ilenia e Mario, e viene mostrato il postino che ha posta per Antonio, cioè il padre di Mario. Antonio e la seconda moglie di Antonio accettano l’invito e accettano anche di parlare cone le due persone che sono dall’altro lato della busta (Mario e Ilenia).

Mario spiega così al padre come si è sentito quando il padre stesso se ne è andato, e tutto il senso di vuoto che ha ancora oggi. Il padre di Mario spiega a sua volta che la ex moglie, mamma di Mario, quando si è lasciato con ella, ha più volte cercato di intromettersi nella nuova relazione che ha con la seconda moglie, ed è anche per questo motivo che non ha più voluto avere nulla a che fare con la sua famiglia precedente. Il padre Antonio teme che con un riavvicinamento con il figlio che non vede da tanto tempo, la vecchia moglie potrebbe tornare a “rompere le scatole”. Ma Mario gli assicura che la madre non interferirà mai nel loro rapporto. Ma Antonio, che ha anche un figlio sorto dal suo nuovo rapporto che “è la mia vita, l’ho cresciuto” a differenza di Mario, pur essendo consapevole che Mario non ha alcuna colpa, non vuole proprio saperne di ristabilire un rapporto con il figlio della precedente relazione.

“Ma che padre è?!? Come può chiudermi la porta in faccia in questo modo?” si domanda a quel punto Mario. A quel punto anche Maria De Filippi si spazientisce, e ritiene inutile proseguire, facendo chiudere definitivamente la busta. Antonio e la seconda moglie Antonella escono così dallo studio tra i tanti fischi del pubblico in studio.


CONDIVIDI SU FACEBOOK

Tenerone di un ciuchino!!! di situazioni