Le avevano detto che il suo uomo aveva solo il 3% di possibilità di salvarsi. Lei gli è stata sempre accanto, ed ecco cosa è accaduto poi…

Fin dai tempi in cui andava al liceo, un uomo di nome Kriss Jones ha avuto problemi di salute. A vent’anni ha dovuto lottare molto, e i medici purtroppo non sono stati in grado di capire che cosa avesse esattamente. All’età di 27 anni ha avuto modo di conoscere Charlotte Pilling, che era un’amica di sua sorella. I due molto presto hanno cominciato a frequentarsi spesso, uscendo insieme. Dopo un po’, tra i due nacque l’amore.

prod-img_9664jpg

Diversi anni dopo, Kriss ebbe un ennesimo problema di salute, e venne portato in ospedale. Fu operato, e dopo tale intervento tutti i suoi organi inziarono a cedere uno ad uno. Fu quindi messo in coma farmacologico, e durante tutto il tempo, la sua ragazza Charlotte rimase con lui. Ella sperava che il suo uomo riuscisse a sopravvivere alla malattia, ma i medici gli davano soltanto il 3% di possibilità.

prod-img_9297jpg

Nonostante una percentuale di probabilità così bassa, Kriss riuscì comunque a guarire, e non è da escludere che la vicinanza della sua ragazza gli abbia fornito la forza decisiva per riuscire a farcela.

La vicinanza di Charlotte per tutto questo tempo, ha convinto Kriss a chiederle di sposarla. Gli ha fatto questa richiesta in ospedale, e dopo essersi completamente ripreso, hanno celebrato un matrimonio splendido.

prod-jgp_msm_050717wedding_28jpg

La malattia di Kriss ormai è un lontano ricordo e i due adesso stanno progettando di mettere al mondo un bambino. Dopo un periodo difficilissimo, la coppia è felice, e ne è uscita fortificata da questa esperienza: è un’ottima base per poter dare origine ad una famiglia solida e felice.

prod-jgp_msm_050717wedding_19jpg

loading...
CONDIVIDI SU FACEBOOK