Il cane sveglia una madre nel cuore della notte. Lei va da suo figlio, e ciò che vede la terrorizza

Jedi è un labrador di 4 anni che vive a Glendall, cioè negli Stati Uniti. Si tratta di un animale domestico che ha una particolarità degna di nota per davvero, visto che ha salvato la vita al suo padroncino di 7 anni ogni giorno. Il bambino che viene ogni giorno salvato è Luke Nutall, e questo si verifica in quanto il piccolo è malato, e appena la situazione diventa più critica l’animale interviene, avvisando la madre, che è nella stanza accanto.

Una notte Jedi si sveglia improvvisamente e comincia a guardarsi attorno. Immediatamente si accorge che Luke, che dorme molto profondamente accanto a lui, si trova in condizioni molto critiche. Anche la madre di Luke dorme profondamente, e non si accorge di nulla. Di cosa avrebbe dovuto accorgersi? Del fatto che per l’appunto il suo bambino di 4 anni è in una condizione estremamente critica e necessita di cure. Fortunatamente è il cane a intervenire, e a svegliare la madre. Ecco dunque che la madre può prendere i dovuti e urgenti provvedimenti verso il figlio malato. Ma di cosa è malato Luke?

Il bambino in questione soffre di diabete, e in tale circostanza la madre scopre che ha una pressione molto bassa e decide di intervenire. Se la madre lo scopre grazie all’apposito apparecchio a disposizione del piccolo, il cane lo ha avvertito un po’ prima, dando immediatamente l’allarme. Il cane è stato quindi più veloce del sofisticato macchinario. Come è stato possibile tutto questo? Il fatto è che il cane Jedi, sin da piccolo, è stato addestrato per offrire assistenza medica.

Infatti ogni volta che il cane fiuta un pericolo per Luke, porta un bastone colorato alla madre, il cui nome è Dorrie. Nel caso in cui la pressione del piccolo è troppo alta, il cane alza la zampa, se invece risulta troppo bassa, rimane steso sopra al pavimento.

Sono ormai tre anni che il cane si occupa di Luke, ed è proprio per questo motivo che in seguito a ciò organizzano in casa una “festa del cane”, proprio per gli anni di assistenza preziosa offerta dal labrador Jedi. In questa festa del cane, Jedi ha ricevuto dei premi speciali, dei lunghi abbracci e molto tempo per giocare in famiglia.

Il piccolo Luke soffre tutt’ora di diabete, e la speranza è che per lui si trovi una cura efficace al più presto.

CONDIVIDI SU FACEBOOK