Uncategorized

Fiorello: “So come funziona, occhio a chi fa gli spettacoli per la beneficenza sui terremotati”

Fiorello lo dice apertamente: occhio a chi organizza spettacoli per beneficenza, rivelando che è stato anche invitato a quattro manifestazioni almeno, in cui si proponevano come eventi di beneficenza. Ebbene, l’appello dello showman è il seguente: attenti a questi eventi che facciamo noi del mondo dello spettacolo, perché il gioco deve valere la candela. Se si organizza uno spettacolo, vanno pagati anche coloro che montano il palco, oltre alle varie spese utili proprio al fine di mettere in piedi questo spettacolo: secondo Fiorello non ne vale la pena, e sarebbe meglio affidare la raccolta fondi alle onlus o comunque ad associazioni da ritenersi affidabili.


Nuovi rischi di multe, arriva il nuovo autovelox sulle strade italiane

Sulle autostrade, quest’anno, oltre agli autovelox e ai tutor, a far rispettare la velocità emergono anche nuovi marchingegni, detti scuot speed: si tratta di dispositivi che sono dotati di telecamere e sensori, e che sono abilitati al controllo in movimento della velocità, e si trovano montati sia sulle automobili della polizia stradale, sia sulle vetture di alcune polizie locali, inclusa quella di Roma.


Scoperta clamorosa: trovate le infezioni che causano sclerosi multipla e diabete

Recentissima è una scoperta scientifica che avrà certamente delle conseguenze importanti in futuro, volte a migliorare il modo con il quale vengono di norma trattate alcune malattie gravi, per le quali la ricerca scientifica tenta di andare avanti come meglio può, attraverso indagini ed esperimenti molto meticolosi. Una ricerca che va avanti da anni, ha fatto per l’appunto una scoperta molto rilevante, e questo è un qualcosa che ci incoraggia a credere fermamente che più si andrà avanti e maggiori sarano le possibilità di trovare cure sempre migliori, come del resto accaduto spesso nel corso dei decenni e dei secoli.


“Dottore, ha qualcosa contro la tosse?” sentite la risposta di Uccio…!!

Uccio De Santis e la barzelletta del farmacista: si tratta di uno sketch semplice, che fa comunque molto ridere per via della risposta che Uccio dà alla sua cliente a seguito della domanda: “Dottore, ha qualcosa contro la tosse?” La risposta data dal comico pugliese è stata davvero esilarante, motivo per il quale vi invitiamo sicuramente ad assistere al video qui appositamente propostovi, un video che a ben vedere si rivela essere decisamente molto divertente per delle ottime ragioni. Infatti, non a caso, si sta parlando di Uccio de Santis, noto attore e comico pugliese, conosciuto nella sua regione ma anche in tutto il resto dell’Italia grazie ai numerosi video disponibili in rete che lo vedono protagonista di sketch sempre molto divertenti.


Incredibile figuraccia in diretta, la giornalista viene ammutolita!

“Siamo all’allucinazione collettiva in questo paese, è tutta colpa del Movimento 5 Stelle” (parole di Di Battista) però poi i fatti che riguardano gli scandali sui politici fanno riferimento sempre agli altri partiti. Come è possibile? Tutte le forze politiche contro il 5 Stelle, cercano in tutti i modi di delegittimare questa forza politica che nata qualche anno fa, è riuscita in poco tempo ad ottenere un ampissimo consenso, al punto che attualmente è tra le principali forze che occupano la scena italiana, solo che è ancora all’opposizione, pertanto la sua influenza è in qualche modo molto limitata proprio da questo aspetto.


“La gente non ha il pane e voi pensate alla Costituzione?” il video che non mostrano in televisione

Tante persone in Italia si trovano in condizioni di povertà, e sono anche i cittadini italiani a soffrire di queste tremende condizioni dettate da un crisi che tarda ad arrestarsi. La povertà in Italia continua a crescere, e questo inevitabilmente si rivela un dato alquanto preoccupante. In tal senso, le priorità dei governanti dovrebbero essere quelle di pensare al benessere dei cittadini, ed invece spesso si trattano di argomenti che ai cittadini interessano solo relativamente, visto che le priorità, a ben vedere, sono altre per loro.



Un trucco semplice che pochi conoscono, grazie ad esso l’emicrania può passare in pochi minuti

Hai mal di testa? Forse questo articolo che qui ti proponiamo fa al caso tuo, perché ti insegneremo ad alleviare al meglio il dolore che provi. A volte il dolore può essere forte e insistente, e dunque appare molto importante riuscire a sbarazzarsene. Nel caso in cui non si disponga di antidolorifici, la soluzione fai-da-te propostavi potrebbe esserti molto d’aiuto. Nello specifico, qui ci occuperemo di alleviare il dolore alla base del cranio, e quello vicino alle tempie.


Occupavano il suo terreno senza consenso, il contadino proprietario ha agito così…

Capita di frequente che si verificano delle discussioni anche accese in merito al fatto di occupare il terreno altrui. Delle volte, a stabilire di chi è quella specifica proprietà può costare tanto, tra avvocati e tribunali. Certe volte però c’è chi sa di avere ragione, e decide di ricorrere alla giustizia fai-da-te. E’ quello che è accaduto nella vicenda che ha poi fatto scaturire le conseguenze che si vedono nel video qui appositamente propostovi. Si tratta di un qualcosa che in qualche modo fa anche riflettere. Un contadino era stufo di vedere le macchine che parcheggiavano sul suo terreno. Le persone che sostavano in maniera illegittima erano attratte dal mercato delle pulci che si tiene proprio a poca distanza dalle proprietà dell’uomo.


Cheesecacke con soli 3 ingredienti e senza farina, bontà semplice!

Preparare in casa i dolci è una operazione che spesso richiede cura e tempo, e si rivela molto spiacevole il doverne preparare uno in fretta. Quando si ha a disposizione poco tempo, una valida soluzione potrebbe essere quella che rappresenta una alternativa ai dolci più elaborati, peraltro molto gustosa: in questo caso infatti, la bontà si fa semplice. Si fa semplice considerando che realizzare il tutto è un gioco da ragazzi: serve solo avere una dimestichezza di base con le faccende da cucina.