Dal Mondo


I figli sono seduti a tavola col telefonino in mano, la reazione del padre è grandiosa!

“Passami il sale” rappresenta il titolo di un divertente cortometraggio realizzato da Matthew Abeler, studente universitario di comunicazione mediatica ed elettronica nell’ateneo di Northwestern. Il filmato in questione parla dell’influenza della tecnologia sulle relazioni tra le persone, e rappresenta un interessante spunto di riflessione su come i vari social media che ci circondano attraverso computer, tablet e telefonini stiano estraniando gli individui dalla realtà vera. Il film in questione viene ambientato in un contesto familiare, cioè a tavola mentre si mangia, a casa di una normale famiglia occidentale. Genitori e figli stanno mangiando e i figli mentre lo fanno, chattano con il loro smartphone, disinteressandosi totalmente di tutto il resto che li circonda.


Un uomo vede un viso molto pallido alla finestra dei vicini, ecco che cosa scopre la polizia (è inquietante!)

Esistono cose che non si possono dimenticare, come nel caso del poliziotto Mark Holste, che in data 13 luglio 2005 osservò qualcosa di inquietante. Un uomo infatto chiamò la centrale perché affermò di aver visto una bimba dal viso molto pallido alla finestra della casa dei vicini. Quella casa era quasi completamente distrutta, ed era abbandonata da oramai tre anni. Il poliziotto in questione, avendo appurato la presenza di quella bambina, cominciò a fare le prime indagini del caso.


I medici scoprono quello che i genitori hanno fatto al figlio, e pensano che per lui ci sia poco da fare. Ma dopo un mese arriva uno sconosciuto e lo salva da una situazione terribile

La storia che vi raccontiamo di seguito è particolarmente degna di essere documentata, perché rappresenta un qualcosa che lascia tutti profondamente molto colpiti, ed è la vicenda di un bambino di nome Dima Kalekin, abbandonato dai genitori appena nacque. Questo bambino ucraino non ha infatti nessun ricordo dei suoi genitori biologici. Quando nacque, i medici gli diagnosticarono una malattia gravissima, come l’idrocefalo, e avendo appurato tutto ciò, e dopo averlo visto da neonato, hanno deciso di scappare, lasciando il bimbo nella struttura ospedaliera.


L’incredibile storia d’amore tra madre e figlio. Vogliono sposarsi e avere un bambino!

La 51enne Kim West e il 32enne Ben Ford sono due persone che tra loro si amano, ed hanno intenzione di sposarsi. Dov’è la notizia in tutto ciò? Essa non è nel fatto che un uomo più giovane ama una donnna che potrebbe essere sua madre, la notizia infatti è che quella donna è proprio sua madre! La loro storia d’amore è infatti finita al centro di un acceso dibattito presso l’opinione pubblica del popolo della rete e non solo, proprio per questo motivo: come possono figlio e madre a tal punto da volersi sposare? Evidentemente dietro questa incredibile vicenda c’è dell’altro.


Hanno pagato 1000 dollari per assistere a questo spettacolo, ma ne è valsa la pena!

Quanto abbiamo modo di proporvi mediante le apposite immagini del video qui propostovi, si rivela essere molto interessante per delle validissime ragioni, giacché stiamo parlando di uno spettacolo di giochi di prestigio che vi lascerà davvero senza parole. La bravura di chi si esibisce sul palco in tale circostanza è immensa, e in ragione di ciò non potevamo non proporvi un’esibizione del genere, anche perché sappiamo a priori che si tratta di un qualcosa che attrarrà sicuramente l’interesse di molti per delle ottime ragioni. A ben vedere, si tratta decisamente di un qualcosa che si rivela essere degno di nota per dei motivi altamente validi, ed in virtù di ciò è del tutto ovvio che vi invitiamo a visualizzare il tutto.



Ragazzo paralizzato è sulla sedie a rotelle, ma ecco che cosa avviene alla cerimonia della sua laurea…

La vicenda che di seguito vi mostriamo mediante le immagini del video qui appositamente propostovi, è una vicenda davvero molto significativa. Chris Norton, 23enne statunitense è un ex giocatore di football americano, e qualche anno fa fu ferito e da allora rimase paralizzato. Tuttavia, questo non ha impedito alla sua ragazza di aiutarlo a fare dei passi molto importanti, cioè quelli per la consegna del diploma di laurea nel corso della cerimonia e del rito che viene eseguito normalmente negli Stati Uniti. Ebbene: il ragazzo riesce a ottenere quanto desiderava, cioè appunto fare i passi stando in piedi, aituato appunto dalla ragazza.


Ecco il villaggio più freddo al mondo: come si vive a -71 gradi, guarda il video

Quando fa freddo ci si lamenta sempre, almeno nelle zone in cui freddo e caldo si alternano a seconda delle stagioni e delle condizioni meterologiche. Ci sono però posti dove fa freddo sempre, a prescindere. Oymyakon è uno di quei posti in cui il freddo la fa da padrone, lì fa freddo per davvero, e a confronto l’inverno italiano è davvero ben poca cosa. Oymyakon rappresenta un villaggio della Russia che si trova ad est della Siberia, e in questo luogo vengono raggiunte delle temperature davvero pazzesche. Quando è inverno si può avvertire un freddo che scende anche a 71 gradi sotto lo zero! La media invernale invece si assesta sui -45 gradi.


La donna svuota il portamonete per un senzatetto. Quando ritorna a casa scoppia a piangere: ecco cosa era successo…

Nel 2013 un senzatetto di nome Ray Harris della città di Kansas City ha avuto un’esperienza davvero incredibile, e tale esperienza ha dimostrato che si tratta per davvero di una persona fantastica. Una mattina come tante, una donna di nome Sarah Darling passò davanti a lui, lasciandogli del denaro. Costei aprì il portamonete e lo svuotò per questo senzatetto.