Tina Cipollari non lo aveva mai detto a nessuno: “Ecco perché da mesi indosso una parrucca”

Da ormai qualche mese, nella trasmissione “Uomini & Donne” Tina Cipollari non sfoggia più la sua fluente chioma, comparendo sempre con delle parrucche. La motivazione legata a questo mutamento nel look si deve alla sua partecipazione a “Pekino Express”, una gara a coppie. Stando a quanto raccontato in un’intervista rilasciata al settimanale Oggi, la parrucca la si deve ad un taglio cortissimo ai capelli proprio a seguito della sua partecipazione a quella gara: “Non mi sarei mai aspettata di dover affrontare persino i pidocchi e le pulci” ha detto parlando del fatto che non pensasse fosse una gara impegnativa fino a questo punto.

Read More

Caricare il telefonino con una cipolla: un ottimo sistema in caso di emergenza. Scopri come fare…

Il video che di seguito vi proponiamo è in grado di lasciare tutti comprensibilmente stupiti, e non di poco. Trattasi un video-tutorial nel quale viene mostrato il modo grazie al quale è possibile ricaricare un telefonino servendosi di alcuni alimenti, senza la necessità della corrente elettrica: è un sistema che potrebbe tornare utile quando in casa salta la luce, oppure quando si è in giro e non si ha altro modo per avere il proprio telefonino carico. Ma funzionerà per davvero? A giudicare dal video sì, anche se per molti sembrerà un metodo molto strano. Che cosa mostra il video in questione nello specifico? Il procedimento grazie al quale si può ottenere il tutto. Ciò che occorre per riuscire ad emulare quanto proposto dal video, corrisponde a quanto di seguito vi indichiamo.


Solo 12 anni, un semplice ukulele e una voce magnifica. Tutti i presenti rimangono a bocca aperta quando si esibisce

Sul palco di America’s Got Talent ad esibirsi c’è una dodicenne con l’ukelele: il video che di seguito vi proponiamo mostra proprio la sua straordinaria performance canora e musicale. Si esibisce con una canzone scritta da lei stessa: “Dont’ know my name” ed incanta tutta la platea presente, e anche i giudici, lasciando tutti coloro che hanno avuto modo di ascoltarla decisamente senza parole. Una voce straordinaria e uno strumento insolito, fanno di questo momento un qualcosa di assolutamente meritevole di considerazione: vale senz’altro la pena di assistere al tutto, perché ascolterete qualcosa di magnifico!


Sembrava fosse la tana di un coniglio, ma nascondeva un edificio sacro, forse la chiesa dei templari. Le immagini sembrano uscite da un film

Nel video che di seguito vi proponiamo, quello a cui avrete modo di assistere rappresenta un qualcosa di assolutamente degno di nota per ragioni decisamente comprensibili, che fanno riferimento alla storia. Un sito archeologico fu scoperto in Inghilterra alcuni anni fa, ed è il famoso complesso di caverne denominato “Caynton Caves”, situato al di sotto di un terreno di un contadino inglese, nella contea dello Shropshire. Tale sito è stato a lungo chiuso al pubblico, ma alcune riprese fatte da un reporter ne mettono in evidenzia le carattistiche. Si tratta di un luogo di culto antico, attribuito ai templari.


Un ingegnere spende ben 18mila dollari per realizzare una piccola casa da sogno all’interno di un van. Guardate che risultato!

Il 37enne ingegnere Jack Richens, assieme alla sua compagna Lucy Hedgens, 38enne anch’ella ingegnere, ha realizzato qualcosa di formidabile. Entrambi appassionati di auto e sistemi di trasmissione, hanno avuto un’idea davvero molto particolare e degna di nota. Acquistando una Mercedes Benz Sprinter usata, del 2012, per un prezzo di appena 10mila dollari, hanno in seguito speso ulteriori 8500 dollari per riuscire a realizzare il loro incredibile progetto. Sono infatti riusciti nell’intento di trasformare il loro piccolo gioiello in una comodissima casa trasportabile, in cui possono stare comodamente ben 4 persone.


Porta a far valutare da un esperto il suo vecchio Rolex: quando scopre il valore, resta interdetto

Molte persone nei loro cassetti possiedono molto più di ciò che immaginano. In tanti infatti conservano vecchi oggetti che non usano più da molto tempo, e tali oggetti possono valere una fortuna. In tal senso, la storia dell’uomo protagonista della storia che di seguito vi raccontimamo è davvero emblematica. Nel 1960 quest’uomo acquistò un orologio da polso Rolex di ottima qualità, su consiglio di un suo superiore. Per acquistarlo dovette fare ricorso ad un intero stipendio mensile: ai tempi il suo lavoro gli permetteva un guadagno pari a 120 dollari, ovvero il prezzo esatto dell’orologio che voleva. In tempi più vicini ai nostri quest’uomo fece una scoperta davvero incredibile.


Sigarette, il nuovo aumento è stato già deciso, e non è roba da poco

Già negli ultimi anni il rincaro che hanno ricevuto le sigarette è stato gradualmente molto elevato, ma quanto si sta ipotizzando di fare potrebbe portarne il costo ad un prezzo ancora più elevato. Attualmente si sta ragionando su come muoversi per quanto concerne la manovra correttiva che il governo italiano dovrà presentare entro aprile, e tra le ipotesi emerse vi è quella di aumentare di ulteriori 10 o 20 centesimi il costo dei pacchetti di sigarette, di cui lo Stato detiene il monopolio. Lucrando sul vizio del fumo, secondo gli esperti sarebbe possibile ottenere anche 200 milioni di euro.


Supervelox, il nuovo valutatore di velocità che sarà un incubo per gli automobilisti: frenare o rallentare non servirà a nulla

E’ stato recentemente dichiarato legale in Italia una nuova forma di autovelox, il cui nome è supervelox e rappresenta un’innovazione che potrebbe creare non pochi problemi agli automobilisti: infatti si tratta di uno strumento di valutazione della velocità che segue l’andamento dell’auto, per cui diventa del tutto inutile frenare o rallentare per portare la vettura sotto i limiti previsti, anche perché la sua presenza in strada non necessita di essere segnalata. Trattasi di un’innovazione ritenuta del tutto lecita, così come stabilito dal Tribunale di Rovigo.


Quando i genitori seppero della malattia presero una decisione. Trent’anni dopo, queste foto scioccano il mondo

Il suo nome è Torsten Lerhol, ed è un trentunenne proveniente dalla Norvegia. Per guadagnarsi da vivere svolge il ruolo di insegnante, ma anche di politico. Si tratta di una persona avventurosa e molto positiva, si concede molti viaggi ed è abbastanza socievole. La sua storia è molto significativa, e per molti costituisce un grande esempio. Questo ragazzo soffre di una malattia molto grave, ma ciò non gli ha impedito di affermarsi e di gioire a ciò che la vita gli offre quotidianamente.


Un uomo insulta una donna al volante, ma resta scioccato quando vede cosa ha fatto lei poco dopo…

La 24enne Jessica Godoy, laureata e ingegnere, un giorno, mentre si recava a lavoro in automobile, fu sorpassata a tutta velocità da un uomo, insultandola solamente perché guidava entro i limiti previsti. A quel punto, Jessica ci rimase molto male, e per questo motivo pubblicò un video in rete in cui raccontò l’accaduto. A ben vedere, quanto affermato dalla 24enne trova sicuramente molte persone concordi, per quanto taluni non la pensino allo stesso modo. Infatti, il suo video ha ottenuto un numero considerevole di visualizzazioni e di condivisioni, e la ragione di tutto questo è probabilmente il fatto di essere totalmente d’accordo con lei.